FRANCESCO CARRIERI

Lo chéf Carrieri, pur giovane di età, vanta un’esperienza ed un curriculum vitae di grande spessore. Cresciuto all’ombra della grande tradizione culinaria pugliese, famosa per i sapori decisi e l’audacia degli accostamenti, dopo il diploma decide di affinare la sua preparazione tecnica frequentando corsi di specializzazione culinari tenuti dai più grandi maestri della gastronomia internazionale, quali Ernest Knam, Edouard Bechoux, Vito Semeraro, Fabio Tacchella.

Contemporaneamente inizia importanti collaborazioni con alcune delle strutture ricettive più blasonate del panorama nazionale, tra cui la Posta Vecchia ed il Panda. Un percorso ricco di soddisfazioni professionali ed importanti riconoscimenti che lo condurrà, nel 2009, all’Argentario, dopo essere passato per Roma, Cortina e Cervinia. Forte della collaborazione con nomi importanti quali Michele Gioia e Giulio Terinoni, dopo aver condiviso, assieme ad i nuovi gestori, il progetto di restituire al locale il lustro del passato, da giugno 2015 è divenuto chéf dell’Osteria La Pace.

Assieme al suo diretto collaboratore Diego Russo si impegna ogni giorno nella sperimentazione di ricette e piatti, capaci di coniugare la tradizione della cucina mediterranea a soluzioni gastronomiche d’avanguardia, pensate per esaltare il sapore del pesce (e non solo) in ogni sua forma.

_MG_8735
Condividi...Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on Twitter